🔴Riserva Ex Lago Paiolo: appello a Regione Lombardia per accelerare l’iter

Faccio un appello a cittadini, istituzioni e territorio affinché tutti insieme facciano pressione sulla Regione Lombardia per indurla ad agire al più presto.
Solo uniti possiamo spinge perché la Regione istituisca al più presto la riserva naturale e metta una rete di protezione su quell’habitat che ospita specie animali e vegetali di grande interesse.

Il Parco del Mincio ha formalizzato la richiesta in Regione il 23 giugno, che ora giace nei cassetti dell’assessorato all’agricoltura e verrà presa in considerazione con i suoi tempi, che si preannunciano lunghi.
Morale, si rischia di far trascorrere troppo tempo prima di porre un vincolo sull’area.

Per questo la spinta corale di cittadini, istituzioni e territorio per dire alla Regione che questa è una priorità e un’urgenza, sarebbe decisiva.
Rivolgo quindi un appello a tutti affinché ci sia una mobilitazione per far capire alla Regione Lombardia l’importanza di quell’area e di tutelarla; e di fare il più in fretta possibile. Su quei terreni c’è, poi, un progetto di valorizzazione e tutela costruito dalla comunità del Parco del Mincio.

Solo con il supporto di tutti i cittadini, che negli anni si sono battuti e attivati per tutelare l’area, si potrà raggiungere l’obiettivo. Negli ultimi mesi, in particolare, ho seguito la vicenda insieme alla consigliera comunale Gloria Costani e al gruppo naturalistico mantovano che con i suoi studi scientifici sulla fauna e la flora presenti in zona ha evidenziato la necessità di proteggerla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *