đź”´ Commissione d’inchesta emergenza Covid – Basta ostruzionismo da parte della Lega

Anche quest’oggi nessun risultato e seconda fumata nera dal Consiglio Regionale della Lombardia, per l’elezione del presidente della commissione d’inchiesta sulla gestione dell’emergenza Covid.

Le minoranze hanno nuovamente presentato il nome di Jacopo Scandella come indicazione unica e unitaria.

La maggioranza ha preferito ritardare ancora l’avvio dei lavori della commissione facendo mancare il quorum necessario per l’elezione del presidente‼️

La Lega continua a fare un odioso ostruzionismo e viene da pensare che non voglia far partire questa Commissione, al solo scopo di evitare di chiarire cosa ha funzionato e cosa no nella gestione dell’emergenza.
Ci sono tanti punti su cui far luce come la medicina territoriale, tamponi, RSA, ecc.

I fatti di oggi non cambiano la questione, Scandella rimane il candidato indicato voluto dalle minoranze: per profilo, provenienza territoriale (il consigliere Scandella proviene dalla zona piĂą colpita dal Covid, la Valle Seriana appunto) e per garanzia di correttezza istituzionale!

Martedì prossimo, quando la Commissione verrà riconvocata, ci attendiamo che la questione possa risolversi e si possa finalmente cominciare a lavorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *