Cambiamenti climatici, la maggioranza boccia la proposta

Ieri in Aula consiliare, ancora una volta il cambiamento climatico è stato affrontato in maniera superficiale e a solo scopo propagandistico, la Lega ci mette del suo bocciando proposte sostanzialmente ridondanti.

Il Pd ha portato in Aula una mozione debole e nessuna vera proposta, perché enuncia principi e non fatti concreti. Condivisibile nei contenuti, ma pleonastica tanto che ci ha portato a presentare degli emendamenti che l’avrebbero resa coerente e utile, prontamente bloccati dal PD stesso, che ammicca ai Friday for future ma non vuole fatti e li illude con le parole.

È una mozione che evidenzia le contraddizioni di chi con lo Sblocca Italia ha fatto il contrario di quello che prometteva tra stoccaggio gas, autostrade, inceneritori e consumo di suolo. Anche la Lega si è dimostrata come al solito disinteressata ai temi ambientali. Pd e lega predicano bene e razzolano male.


E’ grave se penso al nostro territorio e alla Cremona-Mantova: un disastro ambientale annunciato. M5S sta lavorando concretamente a miglioramento della qualità dell’aria e alla riduzione dell’inquinamento. Siamo pronti a lavorare con chiunque voglia affrontare seriamente il cambiamento climatico, che riguarda da vicino tutti noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.